Va all’asta da Sotheby’s il più grande diamante nero tagliato

Andrà all’asta da Sotheby’s nelle prossime settimane il più grande diamante nero al mondo. Conosciuto con il nome Enigma il gioiello da 555,55 carati non è mai stato mostrato finora dal suo proprietario e prima della vendita sarà esposto a Dubai. Enigmatiche anche le sue origini. Si ritiene che possa essere stato creato quando un meteorite o un asteroide ha colpito la Terra più di 2,6 miliardi di anni fa, stando a Sophie Stevens, specialista di gioielli della casa d’aste Sotheby’s.

Il diamante è stato trasformato in un gioiello da 55 facce e la sua forma è stata ispirata dal simbolo del potere e della protezione a forma di palma del Medio Oriente, l’Hamsa, che è anche associato al numero cinque. La pietra potrebbe raggiungere all’asta i cinque milioni di dollari. L’anno scorso a Hong Kong, il diamante Key 10138 è stato venduto per 12,3 milioni di dollari. Il pagamento è stato fatto in criptovaluta.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte