Sindacalisti arrestati: Anm, nessuno immune da azione penale

“Non esiste alcuna ‘famigerata Procura di Piacenza’. A Piacenza non ci sono pubblici ministeri ‘fantasiosi’ che fanno ‘inchieste di regime’ basate su ‘tesi di fondo ridicole e false’. Non esiste alcuna famigerata Procura in nessuna parte del Paese. Conosciamo solo magistrati del pubblico ministero e giudicanti che valutano fatti e che, ove riscontrino reati, adottano le iniziative che la legge impone”. Lo scrive la giunta dell’Anm dell’Emilia-Romagna, in una nota dove interviene “in relazione agli attacchi ai colleghi di Piacenza in merito alle indagini inerenti ad alcuni appartenenti al sindacato di base”, Si Cobas e Usb che sabato hanno dato vita a una manifestazione, proprio a Piacenza.
    “Nel doveroso rispetto degli organi giudiziari che ancora dovranno pronunciarsi sulla vicenda che sta impegnando gli uffici giudiziari piacentini, sentiamo il dovere di sottolineare che non esistono né possono esistere soggetti immuni dall’iniziativa penale, neppure se operano ‘a tutela’ dei più nobili scopi. Proprio l’uguaglianza di tutti i cittadini davanti alla legge, garantita dall’obbligatorietà dell’azione penale, non consente il dileggio e la delegittimazione”, continua l’Anm.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte