Rimini. Sgominata dai Carabinieri la banda del bancomat

Furto aggravato, ricettazione, indebito utilizzo e falsificazione di carte bancomat. Sono i reati di cui sono ritenuti responsabili quattordici cittadini rumeni che in mattinata sono stati arrestati dai Carabinieri di Ancona. Venti gli episodi (anche a Rimini), per un ammontare complessivo di oltre 100 mila euro.

Lascia un commento