Misano. I pini sono stati abbattuti ma in futuro sul verde ci sarà condivisione

I pini sono “andati”. L’unica concessione che quattro associazioni ambientaliste hanno ottenuto dall’amministrazione è stata l’attenzione nei confronti delle nuove specie arboree piantate e la disponibilità ad un incontro tecnico successivo per valutare assieme le migliori soluzioni arboree e le loro effettive collocazioni nella città. Wwf Rimini, Ambiente & Salute Riccione, Italia Nostra Rimini e Legambiente circolo Santarcangelo, hanno incontrato il sindaco Stefano Giannini martedì scorso quando ormai le operazioni di taglio dei 27 pini tra viale Romagna e viale Dante erano terminate. Pare dunque un confronto costruttivo sul futuro del verde urbano.

(foto generiche e d’archivio)