Gradara. Importante partnership con la Cina

Gradara guarda la Cina e dopo la tappa americana che ha visto protagonista Sigismondo Malatesta e l’anteprima di Assedio al Castello proprio a Los Angeles, si prospettano nuove opportunità di promozione turistica culturale ed economica questa volta verso Oriente attraverso il supporto dell’Ufficio della Regione Marche in Cina  è stato stretto un accordo con la città Zhongshan, villaggio storico, situato nel distretto di Jiangjin che conta 1,5 milioni di abitanti. L’area si trova al limite esterno dei confini urbani di Chongqing, metropoli di 35 milioni di abitanti in fortissima crescita economica. Dal gemellaggio potrebbero arrivare oppurtunità turistiche e scambio culturale che potrebbero tradursi in nuove iniziative commerciali anche per le nostre imprese.