Cattolica. Scuola, in provincia c’è la percentuale di immigrati più bassa in regione

La percentuale delle classi con ‘troppi stranieri’ è pari al 4% a Rimini (la più bassa in regione), mentre ci sono realtà come Piacenza (24% di classi in deroga) o la stessa Modena (quasi il 18%) dove l’incidenza degli alunni stranieri è altissima. Nel Riminese fra l’altro il numero delle classi in deroga è in leggero calo, mentre altrove cresce: lo scorso anno infatti erano 80.