Cattolica. Ecco quanta ricchezza produce il turismo

Quanto vale il turismo nel riminese? Risponde il Centro studi Unionecamere (in collaborazione con la Regione). I dati su scala nazionale – pubblicati dal Sole 24 Ore – indicano 3,5 miliardi di euro di Pil (prodotto interno lordo) in provincia di Rimini, per due terzi di valore diretto, un terzo indiretto e indotto. Non solo. Quella di Rimini è la seconda provincia in Italia per Pil turistico pro capite cioè per valore aggiunto prodotto dal turismo per ogni residente. L’industria turistica ‘arricchisce’ mediamente ogni riminese di 13.714 euro, dietro alla sola Bolzano (16.132 euro) e davanti a Venezia (12.308), Aosta (10.713), Trento (9.993), Grosseto (9.147), Livorno (8.171), Savona (7.509), Belluno (7.312) e Ravenna (6.585 euro).