Cattolica. Con l’eredità della signora Nastro via libera alla manutenzione della Residenza per anziani

Giovanna Nastro era scomparsa, lasciando in eredità al Comune di Cattolica  400mila euro da destinare agli anziani che vivono in stato di povertà. A quella somma ora si aggiungono altri 125mila euro, destinati sempre ad iniziative nel campo del sociale realizzate dall’amministrazione comunale. La somma andrà a finanziare, in parte, la manutenzione della Residenza sanitaria per anziani, che necessita da tempo di interventi di riqualificazione. La donna, scomparsa all’età di 77 nel maggio scorso, era da sempre legata a Cattolica, città dove abitava pur essendo originaria di Gemmano.