Cattolica. Cadute e fratture per il ghiaccio

Ieri sera si contavano una sessantina di accessi (nel corso della giornata) nei pronto soccorso dei vari ospedali del Riminese. Nella maggior parte dei casi sono stati gli anziani ad aver la peggio, ma non sono mancati ricoveri anche per alcuni ragazzi e ragazze. E’ andata meglio al ‘Ceccarini’ di Riccione e al ‘Cervesi’ di Cattolica, dove si registravano (fino a ieri sera) pochi casi. Moltissimi pazienti si sono presentati in ospedale con traumi e contusioni. Una quindicina invece quelli che hanno riportato fratture.