San Giovanni. PRESENTI A OPERA 2030 – PEOPLE IN ACTION

Ieri pomeriggio Michela Bertuccioli, Assessore con delega al Volontariato ed Associazionismo ha partecipato all’iniziativa OPERA 2030 – People in Action #EMILIAROMAGNA2030.

L’iniziativa è promossa dalla Fondazione UniVerde e da SOS Terra Onlus, in partnership con Change.org e Fanpage.it e con la collaborazione di: Osservatorio Giovani dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, Influgramer, LifeGate, Teleambiente, HELPS, GreenStyle, Duegradi, Università degli Studi Link Campus University, Fondazione Homo Ex Machina, ANGI – Associazione Nazionale Giovani Innovatori.

Opera 2030 è la piattaforma che promuove e sostiene attivismo civico, best practice, digital influencer per la democrazia diretta attraverso le “buone azioni” e contro fake news. Opera 2030 recepisce i 17 obbiettivi dell’ONU per uno Sviluppo Sostenibile, la lotta alla Povertà, il Contrasto al Cambiamento Climatico, la Parità di Genere.

Il Presidente di UniVerde, Alfonso Pecoraro Scanio, Ministro dell’Ambiente dal 2006 al 2008 e dell’Agricoltura dal 2000 al 2001, ha curato l’iniziativa che ha il principale obiettivo di diffondere modelli positivi e raccogliere le energie e le risorse che esistono nella società civile, nelle Istituzioni e nelle Università.

Tra i presenti Paola Gazzolo, Assessore all’Ambiente della Regione Emilia-Romagna. Rosa Grimaldi, Pro-rettrice di Alma Mater Studiorum-Università di Bologna, Valentina Borghi, Vicepresidente Regionale Coldiretti, Rosario Trefiletti, Presidente Centro Consumatori Italia.

Al centro di tutti gli interventi le persone e l’ambiente, nuovi modelli di vivere il territorio e condividere obiettivi per il bene comune, nel settore sociale, educativo, urbanistico, turistico e economico.
In particolare, il Comune di San Giovanni in Marignano ha portato il suo contributo testimoniando l’importante impegno degli ultimi anni nell’ambito dell’Associazionismo e degli strumenti messi in campo per la partecipazione diretta dei cittadini, dimostrando quanto l’investimento e l’attenzione in questi settori possano determinare una maggiore coesione sociale e percezione di benessere da parte della comunità.

“Una preziosa opportunità per confrontarsi e conoscere esempi virtuosi, con uno sguardo verso il futuro- sottolinea Michela Bertuccioli. Ringraziamo la Dott.ssa Anna Maria Sanchi, ex Dirigente dell’Istituto Comprensivo di San Giovanni in Marignano, che ha collaborato con l’Assessore in questa preziosa occasione. Abbiamo potuto interagire con persone e realtà, tra cui tantissimi giovani, che si stanno impegnando seriamente, investendo energie e competenze fondamentali nel creare nuove risposte efficaci per un futuro sostenibile. Una Sostenibilità intesa nel suo significato più completo: ambientale e umano.
Grazie a tutte le Associazioni marignanesi che con la loro forza e bellezza ci hanno permesso di diventare un esempio!”