San Clemente. TEATRO VILLA DA TUTTO ESAURITO ALLA PRESENTAZIONE DELLA LISTA CIVICA NOI PER SAN CLEMENTE, MIRNA CECCHINI SINDACA

LISTA CIVICA
NOI PER SAN CLEMENTE
MIRNA CECCHINI SINDACA
“AVANTI INSIEME!”
AVANTI INSIEME! TEATRO VILLA DA TUTTO ESAURITO ALLA PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA LISTA CIVICA “NOI PER SAN CLEMENTE”, MIRNA CECCHINI SINDACA
“Avanti Insieme!” Il motto della Lista civica “Noi per San Clemente”, che vede la Sindaca uscente Mirna Cecchini ricandidarsi alle prossime elezioni amministrative del 26 maggio, ha fatto da sfondo alla serata di presentazione ufficiale, svoltasi ieri sera – lunedì 6 maggio -, in un Teatro Villa da tutto esaurito.
Undici i punti del documento di programma messo a punto dalla Cecchini e dalla sua squadra. Undici punti che abbracciano ed attraversano ogni singolo settore della vita sociale e comunitaria: dalle tecnologie al servizio della sicurezza e del vivere insieme, al nuovo Welfare di comunità; dal focus – sottoscritto in 10 paragrafi – a favore di un rinnovato impegno per il futuro del Centro Storico, all’attenzione per il ‘risparmio’ del territorio: quest’ultimo tramite percorsi di rigenerazione del patrimonio urbano già esistente. Fino ad arrivare alle nuove politiche di sostegno alla Terza età, alle manifestazioni culturali diffuse nelle frazioni e alle prospettive di ulteriore, importante crescita dei servizi a supporto di scuola, famiglie e giovani.
“La ricandidatura – dice – nasce dalla volontà di concludere un percorso già iniziato e che ci porti a raggiungere altri e fondamentali obiettivi. L’ambizione è quella di rendere San Clemente un Comune in cui si vive sempre meglio e sia ancora più rispondente alle esigenze dei cittadini. La qualità dei servizi,  oggi con un gradiente di assoluto rispetto, va innalzata ancora. Credo inoltre che questa classe dirigente, perché nel nostro piccolo tale siamo, abbia saputo dimostrare una grande sensibilità nell’intercettare le richieste dei nostri territori. Un esempio è dato dagli investimenti fatti sulle scuole e sui ragazzi, rivolti alla creazione di luoghi idonei in cui finanziare progetti per chi deve apprendere come si diventa buoni cittadini, come si deve convivere in modo civile aprendosi e mai chiudendosi al mondo circostante. E ciò a dimostrazione che noi amministratori sappiamo guardare avanti”.
“Infine, le caratteristiche personali. Ho sempre avuto dentro me qualcosa capace di spingermi a prendermi cura degli altri, quindi della Comunità. Quello che io chiamo “spirito di servizio” bisogna sentirselo addosso. Commettendo nel tempo anche degli errori e da essi imparando e facendo tesoro per i giorni a venire. Da qui la costante, quotidiana mia presenza e la massima disponibilità ad incontrare tutti i cittadini che a me si rivolgevano in qualità di Sindaca, pronunciando, a volte, anche dei no in risposta alle loro richieste; ma mantenendo la massima sincerità: sono fatta così”.
“La squadra che mi affianca alla prossima scandeza elettorale del 26 maggio, voglio qui ricordare i nomi (Antonio Augusto, Francesca Bedetti, Mattia Bernardi, Matteo Bianchi, Silva Buldrini, Antonio Del Vecchio, Fabio D’Erasmo, Luca Flacco, Mariano Guiducci, Caterina Raffaelli, Fiorella Tagliaboschi, Stefania Tordi) è frutto di stima ed adesione immediata. L’ho scelta per rappresentanza territoriale, alternanza di genere (uomo/donna) e le diverse competenze professionali. Uno dei prossimi compiti, se sarò rieletta, si concentrerà proprio sul far crescere la nuova classe dirigente, insegnando ad avere massima sensibilità nell’amministrare, impegno e costanza a tutte le ore del giorno”.
Il prossimo appuntamento per la Lista civica “Noi per San Clemente” è in programma giovedì 9 maggio, ore 20.45, a San Clemente Capoluogo (sala del Consiglio comunale), con la presentazione delle idee e dei progetti per il Centro Storico e l’intero territorio comunale.