Morciano. UNIONE DELLA VALCONCA – ATTIVITÀ FORMATIVA SU RISCHIO SISMICO – NOMINA DELEGATI ENTE

IL 1° FEBBRAIO ATTIVITÀ FORMATIVA SUL RISCHIO SISMICO PER I BAMBINI DELLA SCUOLA PRIMARIA DI GEMMANO GRAZIE AL GRUPPO VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE DELL’UNIONE VALCONCA

L’Unità Divulgazione Antisismica del Gruppo Intercomunale Volontari – Unione della Valconca nel 2020 si pone l’obiettivo di promuovere l’informazione verso i piccoli cittadini dei Comuni allo scopo di far loro apprendere – attraverso tecniche facilmente applicabili nell’ambito domestico, negli spazi di gioco, in vacanza in altre località d’Italia e del Mondo – le buone pratiche di comportamento in caso di eventi sismici (terremoti). Il primo appuntamento dedicato all’attività formativa vedrà coinvolti i bambini della Scuola Primaria di Gemmano. “In questa giornata – spiega Elena Castiello, Coordinatore Volontariato Protezione Civile dell’Unione Valconca – i piccoli studenti potranno fare proprie, tramite animazioni e giochi, le principali nozioni su come comportarsi – in sicurezza e senza paura – nei casi di terremoto. Conosceranno inoltre come viene attivata la Catena di Comando nel momento in cui scatta l’emergenza e chi può intervenire in aiuto. Il 1° febbraio i bambini della Scuola Primaria “De Amicis” di Gemmano, avranno la possibilità di visitare la sede C.O.I. (Gruppo Operativo Intercomunale) di Protezione Civile e la sede della Polizia Locale dell’Unione Valconca a Morciano dt Romagna”. Nelle prossime settimane l’attività del Gruppo Volontari si sposterà all’interno delle Scuole Medie.

***

UNIONE DELLA VALCONCA, LA PRESIDENTE CASTELLARI NOMINA I DELEGATI PER LE ATTIVITÀ SPECIFICHE DELL’ENTE

 

La Presidente dell’Unione Valconca, Elena Castellari, ha provveduto alla nomina e alla distribuzione delle deleghe correlate ad alcune specifiche attività dell’Ente. A Manuel Cavalli, assessore del Comune di Gemmano, è stata attribuita la delega per la Gestione del Personale, mentre a Mirna Cecchini, Sindaca del Comune di San Clemente, la delega per la Centrale Unica di Committenza (CUC). Delega ai Servizi Informatici per il Sindaco di Morciano, Giorgio Ciotti; al Piano degli Investimenti per il Sindaco di Mondaino, Massimo Giorgi; a Polizia Locale e Protezione Civile per il Sindaco di Montegridolfo, Lorenzo Grilli; allo Sportello Unico per le Attività Produttive al Sindaco di Saludecio, Dilvo Polidori. Infine, delega al Turismo per il Sindaco di Montefiore Conca, Filippo Sica.

Morciano di Romagna, 16 gennaio 2020