Morciano. Superata nello scorso mese di novembre, l’80% di raccolta differenziata

Grazie alla collaborazione di tutti i morcianesi si è riusciti a superare nello scorso mese di novembre, l’80% di raccolta differenziata, ben al di sopra della media nazionale (52%) e in anticipo rispetto all’obiettivo della Regione Emilia-Romagna da conseguire entro il 2020.
Le modifiche introdotte hanno consentito di passare dal 1 gennaio 2020, al posto della Tari, alla tariffa puntuale, prevista dalla legge regionale n. 16/2015, che premierà i comportamenti virtuosi.
Si tratta di un modello tariffario più equo dell’attuale Tari perché la bolletta si calcola anche in proporzione alla quantità di rifiuto indifferenziato conferito.
Per definire il numero dei conferimenti previsti a seconda del numero dei componenti il nucleo familiare sono state effettivamente rilevate negli ultimi mesi le abitudini e i quantitativi prodotti da ciascuna utenza.
Per maggiori approfondimenti è organizzato un incontro pubblico presso la sala ex lavatoio domani, giovedì 16 gennaio, alle ore 21.00.
Il comunicato stampa di Hera:
https://www.gruppohera.it/…/-territorio_rim…/pagina1020.html