Morciano. Proseguono a ritmo serrato i lavori di ampliamento e restauro conservativo del cimitero

Proseguono a ritmo serrato i lavori di ampliamento e restauro conservativo del cimitero di Morciano di Romagna. Negli ultimi giorni la facciata dell’edificio è stata liberata dai teli neri che la ricoprivano ormai da diversi anni. L’intervento, avvallato dalla Sovrintendenza di Ravenna dopo un’indagine archeologica preventiva, prevede inoltre la creazione di 400 nuovi e il recupero delle due palazzine poste all’ingresso del settore monumentale. I lavori si concluderanno nei prossimi 2/3 mesi.