Morciano. Lieve scossa di terremoto, Ciotti: “Nessuna problematica riscontrata”

Un terremoto di magnitudo 1.3 è stato registrato ieri mattina nella zona situata due chilometri a est di Morciano fra le vie Ponte Rosso e dei Poggi, al confine con  Saludecio e a una profondità di circa 37 chilometri. Il sindaco Giorgio Ciotti ha ripreso la notizia sui suoi canali social gettando acqua sul fuoco: “Si rassicura la popolazione circa l’assoluta assenza di problematiche riscontrate dopo la scossa di terremoto. Sono comunque in corso le necessarie attività di attenzionamento”.