Misano. Tolti i sigilli all’hotel andato a fuoco: si spera possa riaprire ad agosto

Tolti i sigilli all’ultimo piano dell’hotel Augustus dopo il rogo che ha distrutto il locale adibito a lavanderia il primo giorno di luglio. Senza sigilli la proprietà ha potuto dare il via ai lavori per ripristinare le parti dell’edificio gravemente danneggiate dall’incendio. L’obiettivo è quello di poter rendere la struttura nuovamente aperta ai turisti già nei primi giorni di agosto. Nelle ultime due settimane la proprietà ha gestito in maniera egregia le prenotazioni che non poteva soddisfare. In questo caso la stessa Associazione albergatori è scesa in campo per contattare i clienti e indirizzarli verso altre strutture così da evitare spiacevoli sorprese una volta giunti a Misano. Una esempio di accoglienza e capacità tipico della Romagna e in particolare delle nostre zone. Buone notizie arrivano anche dal Bufalini di Cesena dove dal primo luglio è ricoverata in Rianimazione la titolare per le gravi ustioni ricevute nel tentativo di spegnere le fiamme nel locale lavanderia. A lei va il pensiero di giornaledicattolica e gli auguri di rimettersi al più presto.