Misano. Hashish: arrestato giovane incensurato

Nella scorsa notte, a Misano Adriatico (RN) i militari della locale Stazione Carabinieri, al termine dei propri accertamenti di rito, traevano in arresto, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, m. l. cl. 99, italiano, incensurato. Nella circostanza, gli uomini dell’Arma – nell’ambito di specifica attività antidroga – davano esecuzione a perquisizione domiciliare a carico del ragazzo, trovandolo nella disponibilità di complessivi gr. 47,50 “hashish”, in parte già suddivisa in dosi, materiale atto al relativo confezionamento, tutto posto in sequestro. Per il 20enne sono così scattati gli arresti che lo hanno visto nella mattina odierna comparire dinnanzi all’AG di Rimini per l’esecuzione del processo con rito direttissimo.