Misano. Aumenta la presenza di russi in riviera

Aumento di russi in riviera. Una bella notizia che emerge dai dati registrati dall’aeroporto ‘Fellini’: i transiti dall’ex Urss da gennaio e fine giugno sono stati 89.986 contro i 61.494 dello stesso periodo dello scorso anno. Un aumento del 45,3%. La parte del leone alla Russia, con 81.396 passeggeri (tra andata e ritorno) su un totale di 89.986; cifre molto di più contenute – qualcuna in calo – per i vacanzieri provenienti da Estonia, Ucraina, Lettonia, Bielorussia. E Finlandia, con 2.084 passeggeri nel primo semetre di quest’anno.