Gb, trovati 39 corpi in camion dalla Bulgaria: arrestato un 25enne

Secondo quanto ha riferito la polizia, sembra che il tir provenisse dalla Bulgaria. Le prime informazioni parlano di 38 adulti e di un adolescente, tutti dichiarati morti sul posto, un parco industriale a est di Londra.

Questo è un tragico incidente in cui un gran numero di persone ha perso la vita”, ha dichiarato la polizia dell’Essex, sottolineando la probabilità che le persone a borso del container fossero migranti, nascosti nel camion per attraversare il confine. Il segretario di Stato per gli Affari interni, Priti Patel, ha dichiarato, secondo quanto riporta la Bbc, di essere “scioccata e rattristata“, mentre il premier britannico Boris Johnson ha twittato: “Sono scioccato da questo tragico incidente nell’Essex. Il mio pensiero va a tutti coloro che hanno perso la vita e ai loro cari“.

Il camionista, un giovane 25enne originario dell’Irlanda del Nord, è stato arrestato dalla polizia in relazione alle morti. L’accusa, secondo quanto riporta Walesonline, è di omicidio colposo.

Intanto, gli agenti stanno cercando di identificare le vittime, operazione che si annuncia, secondo quanto riferiscono, lunga e complessa. Il Giornale.it