Cattolica. Scoppia la grana costo rifiuti: gli operatori scrivono al sindaco

Gli albergatori di Cattolica scrivono al sindaco per chiedere risposte che ad oggi non sono arrivate: ancora non sanno infatti quanto pagheranno di tassa rifiuti. Un problema non certo da poco. Dall’inizio dell’anno nella Regina è in vigore la nuova tariffa puntuale: un sistema che dovrebbe consentire agli utenti di pagare in proporzione alla quantità di rifiuti prodotti. A tre mesi dalla sua introduzione non sono ancora noti i costi per cittadini e operatori economici.