Cattolica. Prima riunione Anci Nazionale Presente il Sindaco di Cattolica Mariano Gennari in qualità di Consigliere Nazionale

Prima riunione Anci Nazionale

Presente il Sindaco di Cattolica Mariano Gennari in qualità di Consigliere Nazionale. Il Primo Cittadino: “L’Italia dei Sindaci, vero traino e stimolo dell’azione di Governo del paese”

CATTOLICA, 16 Gennaio 2020 – Si è svolta stamani a Roma, presso il Complesso Monumentale Pio sodalizio dei Piceni in Piazza San Salvatore in Lauro, la riunione del Consiglio Nazionale dell’Anci. Presente anche il Sindaco di Cattolica Mariano Gennari in qualità di Consigliere Nazionale. L’assemblea congressuale di Arezzo dello scorso 19 novembre lo ha eletto, infatti, componente di questo importante organo. “Ruolo – dichiara il Sindaco Gennari – che è al tempo stesso onere, onore ed orgoglio. Un riconoscimento di fiducia a cui voglio dedicare attenzione ed impegno costante. Oggi ho avuto modo di ascoltare interventi di alto profilo ma al tempo stesso estremamente concreti, come consuetudine giornaliera dell’Italia dei Sindaci, vero traino e stimolo dell’azione di Governo del paese”.

Sala gremita oltre ogni limite e, a quanto pare, anche oltre ogni aspettativa, che ha obbligato molti delegati a partecipare all’interessante assise stando in piedi. Enzo Bianco, Sindaco di Catania e Presidente del Consiglio Nazionale ANCI, ha aperto l’assemblea dando il benvenuto ai nuovi delegati e ringraziando per l’inusuale massiccia partecipazione, per poi dare la parola ad Antonio Decaro Presidente dell’ANCI per l’apertura dei lavori. Molti i punti all’ordine del giorno affrontati dai relatori che si sono avvicendati.

Tra i punti all’ordine del giorno tra l’altro una serie di informative: sulla manovra finanziaria 2020 e sulla ristrutturazione del debito; sull’edilizia scolastica e sul riparto del Fondo sistema integrato 0/6 anni e Ddl Istruzione; sull’accordo quadro Anci Conai e Anci Coripet. Ancora una serie di aggiornamenti su: Sistema di accoglienza Siproimi e minori stranieri non accompagnati; sul reddito di cittadinanza e sul processo negoziale per la definizione del ciclo di programmazione della politica di coesione 2021-2027. Illustrato, infine, un documento Anci sul sistema di tutela dei minori.