Cattolica. Il recupero della struttura abbandonata dal 2009 Cantiere del VGS, mezzi in azione

Il recupero della struttura abbandonata dal 2009

Cantiere del VGS, mezzi in azione

Si procede con le opere di urbanizzazione dei lotti 1 e 2. Previsto il completamento, entro fine agosto, del parcheggio all’ingresso dell’area che servirà anche il vicino plesso scolastico nonché l’area dello stadio. Il Sindaco Gennari: “Instaurato un processo rigenerativo in tutta quell’area con la ristrutturazione del Calbi ed il progetto del nuovo Leoncavallo”

CATTOLICA, 17 Aprile 2019 – Operai al lavoro per la riqualificazione del VGS di via Carpignola. Il cantiere è entrato nel vivo con l’arrivo dei mezzi dell’impresa Mulazzani G&G di Vallefoglia(PU), aggiudicatasi la gara. Si è dato, così, ufficialmente avvio alle opere di urbanizzazione dei lotti 1 e 2. Tra queste è previsto il completamento del parcheggio all’ingresso dell’area che servirà anche il vicino plesso scolastico nonché l’area dello stadio. La conclusione delle opere è prevista per la fine del prossimo mese di agosto.

L’inizio del recupero del VGS costituisce, senza dubbio, il logico completamento di un percorso di rigenerazione urbana proprio per la sua vicinanza ai principali servizi dedicati alla collettività. In quest’ottica l’Amministrazione comunale ha assunto un ruolo primario sottoscrivendo la nuova convenzione urbanistica con gli attuali proprietari.

“L’obiettivo – ha commentato il Sindaco Mariano Gennari – è dare concreta e prossima attuazione ad un mio impegno assunto con la Città in campagna elettorale. Il VGS è una lacerazione urbana che merita di essere ricucita anche attraverso la riqualificazione di tutta l’area circostante. Un nuovo processo rigenerativo che insieme al progetto del circolo tennistico di via Leoncavallo e la ristrutturazione dello Stadio Calbi rappresenta un passaggio importante verso un nuovo rinascimento Cattolichino”.