Cattolica. Dopo il fermo pesca pesce a ruba e code per acquistarlo

Dopo quaranta giorni per il fermo biologico riapre la pesca e i banchi del mercato ittico ieri mattina sono stati presi d’assalto. Vendute in poche ore migliaia di casse di pesce. A ruba cozze e vongole. Bene le sogliole (i cui prezzi viaggiavano tra i 12 e i 14 euro per quelle medie); per le triglie ‘di prima qualità’ il prezzo era di 6 euro al chilo; le canocchie andavano via intorno ai 12 euro; quelle e piccole da sugo invece solo 4 euro; per le mazzancolle medie 10 euro. Prezzi più alti invece per seppiolini, gamberi e calamari.