Cattolica. Dalla privatizzazione delle farmacie i soldi per rifare il look alla Regina

Tre le società che partecipano al bando di assegnazione della gestione delle due farmacie comunali. Entro fine estate verrà dunque assegnata definitivamente la gestione privata delle due farmacie una in via Del Prete e l’altra in zona Diamante. L’operazione, fondamentale per le casse comunali, prevede che le due attuali farmacie comunali vengano affidate per 20 anni di concessione ai privati per un totale di 1.661.320 di euro di introiti a palazzo Mancini e dunque per oltre 80.000 euro all’anno di importo per la concessione. Con questa operazione ci saranno finalmente soldi per le manutenzioni richieste a gran voce dagli operatori e dalle categorie economiche: asfalti, marciapiedi, verde urbano e pavimentazione di pregio in alcune vie del centro.